Agriturismo “Il Poggio di Teo”: un angolo di paradiso immerso nella maremma

Amiche, desiderate evadere dal caos della città e trovare un posto dove potervi immergere nella natura e prendervi cura del vostro corpo?

L’Agriturismo “Il Poggio di Teo” è il posto che state cercando. Immerso nella natura maremmana, tra le Terme di Saturnia e il mare dell’Argentario, questo angolo di paradiso, unito alla calorosa ed affettuosa ospitalità dello staff , rendono questo luogo magico per un soggiorno completo di salute, relax e bellezza.

DSC06131“Il Poggio di Teo” si compone di tre strutture principali: un Casale in pietra che risale al 1863, con ampia cucina adibita a soddisfare ogni esigenza alimentare, con menù salutistici e ricette tipiche toscane. La terza costruzione è immersa tra gli alberi, secondo il modello di un antico “Casotto di caccia”, con salone accogliente e tisaneria, TV satellitare, angolo bar, camino, biblioteca e un antico porticato.

agriturismo-1Infine, un particolarissimo Centro Benessere curato nei minimi dettagli, circondato da colline di lavanda e alberi d’ulivo visibili dalle vetrate che lo caratterizzano; nulla da invidiare alle rinomate Terme di Saturnia.

DSC06114Scegliete una delle 7 stanze ampie ed accoglienti, caratterizzate da arredi e tessuti di classe, ognuna con un colore diverso. Inoltre, da tutte le stanze è possibile accedere in maniera diretta ed indipendente al bellissimo e vasto giardino circostante.

Affrettatevi a prenotare la vostra vacanza. Visitate il sito ilpoggioditeo.it per servizi e tariffe.

Annunci

Un pensiero su “Agriturismo “Il Poggio di Teo”: un angolo di paradiso immerso nella maremma”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...